Gallery - Gruppo A.S.A.

Acqua e Onde
Logo Gruppo A.S.A.
Vai ai contenuti




Gallery

Anteprima
Galleria di Immagini


avvenimenti - ANNO 2014

Dal Senegal in Sardegna per studiare il sistema di smaltimento dei rifiuti

  I sindaci di quattro città senegalesi da sabato scorso, fino al 31 Maggio 2014, sono a Oristano nell’ambito delle attività del progetto di cooperazione internazionale avviato dal Comune di Oristano con le comunità Senegalesi della Casamance.

  
 Iniziato due anni fa, il progetto coinvolge i comuni di Bounkiling, Marsassoum, Tanaff e Samine e quello di Oristano che, grazie al coinvolgimento della Regione Sardegna che lo ha finanziato, ha avviato in qualità di capofila il progetto di cooperazione decentrata “AlligatOr”.

  L’iniziativa è finalizzata allo sviluppo di una campagna di sensibilizzazione bilaterale (Italia – Senegal) sulle modalità per il trattamento dei rifiuti e sulle tematiche ad essi connesse, quali alimentazione, sanità, salubrità ambientale e qualità della vita.

  AlligatOr si fonda sul solido partenariato istituito già nel 2011 col “Projet de gestion de déchets ménagers”, (gestione dei rifiuti solidi in un processo di rafforzamento intercomunale) finanziato dallo strumento EuropeAid e cofinanziato per gran parte dalla Regione Autonoma della Sardegna che ha consentito, sulla scorta dell’esperienza del Comune di Oristano, di organizzare un sistema efficiente per la raccolta dei rifiuti e di migliorare le condizioni di igiene delle comunità locali coinvolte.

  La connotazione intercomunale di questo intervento è di per sé indice di una profonda innovazione e si inserisce in un quadro formale e durevole di collaborazione attiva fra più soggetti (società civile, istituzioni locali, l’Intesa Intercomunale che riunisce i Sindaci dei 4 comuni, l’Agenzia Regionale di Sviluppo di Sédhiou, ONG ACRA-CCS, Comune di Oristano).

 In questi tre anni sono stati numerosi i contatti e le collaborazioni tra Oristano e il Senegal. Coordinato dall’Assessore Efisio Sanna e dagli Uffici ambiente e per le politiche comunitarie e sviluppo locale del Comune di Oristano, Alligator ha consentito di esportare le buone pratiche oristanesi della gestione dei rifiuti anche nei paesi africani coinvolti. In questi giorni la delegazione (composta dal sindaco del Comune di Bounkiling, dal vicesindaco del Comune di Marsassoum, dal sindaco dei Comuni di Samine e di Tanaff, dal capo della sous-brigades d’hygiène di Bounkiling e dal responsabile del progetto EuropeAid) effettuerà visite guidate ad alcuni impianti di trattamento dei rifiuti (ARBOREA, ISILI, ma anche la vecchia discarica di Bau Craboni) per acquisire buone prassi in termini di valorizzazione e riuso dei rifiuti e visite di confronto sui temi della gestione dei rifiuti operata a livello comunale.

   Numerosi gli appuntamenti istituzionali con gli amministratori comunali e regionali, con l’appuntamento centrale giovedì 29 Maggio quando il Sindaco Guido Tendas riceverà nella Sala consiliare di Palazzo degli Scolopi la visita del Console onorario del Senegal Gabriella Marogna. All’incontro parteciperanno gli amministratori comunali di Oristano e quelli senegalesi, il Presidente dell’associazione migranti senegalesi a Oristano Babacar Beye, il Direttore del Servizio internazionale della Presidenza della regione Marco Sechi. Sono state invitate anche le scolaresche, la comunità senegalese presente in città e tutti i partner dell’attività di cooperazione (Acra-CCS, Achab group).

Lunedì, 26 maggio 2014



avvenimenti - ANNO 2015

.            Ristrutturazione Impianto Industriale

 Nell'Anno 2015 il Gruppo ha provveduto, dopo quindici anni di servizio, ad adeguare l'intero Impianto alle più recenti e stringenti normative Ambientali, Antincendio e di Sicurezza sul Lavoro.

 Tutti i Macchinari e le linee di Recupero sono state adeguate ai nuovi standard Qualitativi dettati dagli Accordi Quadro ANCI/CONAI 2014/2019.

 Sono stati sostituiti diversi macchinari e sono state introdotte nuove linee di Recupero:

  • Installato Impianto di Selezione Plastica/Lattine:
  • Installato Impianto di Triturazione Pneumatici, Legno e Plastiche Dure;
  • Installato Impianto di Filtrazione, Decantazione e Stoccaggio Olii Vegetali Esausti;
  • Installato Impianto di Selezione Abbigliamento e Prodotti Tessili;
  • Attivata la linea di Selezione in Cabina della Plastica CO.RE.PLA. dalle altre Plastiche (cosidette Dure);
  • Inserito Vaglio (fino a 10 mm di pezzatura) e Lettore Ottico (estrazione infusibili) nella linea Vetro;
  • Installata Nuova Cisterna Carburante Autotrazione da 9.000 lt.
  • ecc.




avvenimenti - ANNO 2020

Implementazione Impianto Industriale

 Nell'Anno 2020 il Gruppo ha provveduto ad adeguare ulteriormente l'Impianto Industriale alle più recenti esigenze qualitative richieste dal Mercato, investendo inoltre, in Sicurezza sul Lavoro.

 Il Gruppo ha inziato ad adeguare i Macchinari e le linee di Recupero ai nuovi standard Qualitativi dettati dai nuovi Accordi Quadro ANCI/CONAI 2020/2024.

 Abbiamo inoltre tenuto conto, nella scelta degli investimenti, della grave crisi creata dal COVID-19 sul prezzo di Mercato di alcuni materiali, quali la Carta ed il Cartone, il cui valore economico nei primi mesi dell'anno 2020 è crollato di oltre il 70%, paralizzando di fatto, i ritiri.

 Solo il Macero di alta qualità (quello sottoposto a cernita e selezione), ha mantenuto un valore Commerciale tale da poter essere tranquillamente avviato al Recupero, rimanendo un prodotto Economicamente Ricercato sul Mercato.

  Con questi obiettivi, sono stati sostituiti ed integrati diversi macchinari e sono state introdotte nuove linee di Recupero:

  • Installata una 3° linea di cernita e selezione di Carta e Cartone (Qualità in Uscita 96% - 98%);
  • Installato un 2° Deferrizzatore sulla Linea Vetro/Lattine, estrazione parti in Ferro Piccole (Tappi, spilli, ecc.)
  • Installata una 2° Linea di Cernita e Selezione del Tetra-Pak, (Qualità Ottenuta tra il 97 e 99%).
  • Installato Impianto di Cernita, Selezione e Triturazione Documenti Sensibili e Riservati;
  • Installato nuovo Impianto di Filtraggio dell'aria nella Cabina di Cernita della Plastica/Lattine;
  • ecc.

Informazioni di Contatto

    Sede Legale:
    Via San Pietro n° 5 - 09055 GERGEI (SU)

    Sede Operativa:
    Zona Industriale Comparto Nord - 09056 ISILI (SU)

    Tel./Fax 0782/802550 - 0782/802557 - 0782/808166 - 3476539566

    E-mail: gruppo.asa@tiscali.it - gruppo.asa@outlook.com


Gruppo A.S.A. - Copyright 2021
Torna ai contenuti